La strategia della pausa studio che aumenta il ricordo

pausa studio

Che tipo di pausa studio aumenta il ricordo

Il discorso sulla pausa studio e sull’apprendimento diluito cambia TUTTO nel panorama dell’apprendimento.

Tutti gli studenti lamentano una cosa: mentre studiano una pagina hanno già dimenticato la precedente.

Andando avanti col programma si accumulano informazioni, ritardi, DUBBI su se stessi e ansie.

Lì arriva il MALE DI VIVERE, quel senso di rifiuto del libro e di “odio l’università, chi me l’ha fatto fare?”

I guru dell’apprendimento propongono metodi magici per dare 4 esami al mese, tecniche anti ansia, frasi motivazionali e strategie di comunicazione per imbambolare i professori

Mi sembra chiaro che non puoi studiare Anatomia in una settimana e che se provi a “prendere in giro” il professore ti distrugge.

Vediamo invece qualche ricerca SERIA.

La pausa studio è una strategia che va unita a delle sessioni intensive e diluite

Il ricercatore di Oxford Paul Kelley ha scoperto che il cervello la mattina presto è “spento” e fa più fatica a studiare.

Una seconda ricerca testata alla University of Surrey Business School su 600 studenti di economia ci sorprende:

ai ragazzi è stato detto di diluire lo studio durante la giornata, e di fare lunghe pause in cui facevano tutt’altro.

giovanni fenu

Università da incubo Il tuo metodo di studio è frustrante, lento e NON ti dà sicurezza? Non mollare...

Abbiamo 1000 giorni di lezioni gratuite: PDF Premium, test, Infografiche, Mega-guide  e video formativi.

Risultato STREPITOSO: +25% di ricordo rispetto a chi studiava in modo “intensivo” e massivo.

Quindi la soluzione per evitare il “male di vivere” è iniziare a studiare di mattina presto SOLO se è un orario in cui funzioniamo bene.
Altrimenti iniziare a metà mattina e dividere così:

1 ora di studio, 1 di pausa (e fate quello che volete), poi ancora 1 di studio, e così via finché ce la facciamo.

La GUIDA di riferimento sul sito MemoVia si chiama Gestione Del Tempo Per Studenti e Lavoratori Che Vogliono smettere di avere l’ansia.

La ricevete iscrivendovi alla Community MemoVia, insieme a tutte le altre Lezioni sulla gestione del tempo e organizzazione dello studio, nel Corso Base Gratuito MemoVia.

Ci sono voluti mesi per fare ricerca e scriverle, e hanno fatto risparmiare in media un’ora prima a di me e poi su tutti gli iscritti. CHE SODDISFAZIONE.

Alcuni preferiscono studiare più ore deconcentrati, noi riduciamo leggermente i tempi e aumentare di un terzo il ricordo.

In che orari studiate? Fate pause? Di quanto tempo?

Pin It on Pinterest